Sara Ferraglia

Tutto ciò che è poesia mi appassiona, ma ogni tanto scrivo anche fiabe , racconti e filastrocche per l’infanzia. Scrivo su blog letterari ( Artemisia, VDBD, La Recherche ) Miei racconti sono stati pubblicati su Stampa Alternativa e Prospektiva e su varie raccolte antologiche.

Sono stata finalista e vincitrice in numerosi concorsi nazionali  con poesie, fiabe e racconti molti dei quali raccolti nel mio blog:

sarapoesia.blogsopt.com

Eh sì…

Coltivo un blog anch’io
Uno dei tanti, un blog di poesia
Vi semino pensieri
Ogni tanto li annaffio
Dal gelo li proteggo
Li leggo e li rileggo
Per non farli morir di nostalgìa
Come faceva mia nonna ieri
Con l’orto dietro casa
La sua passione sembra un po’ la mia
Ogni tanto passava la vicina
Si fermava a guardare
Poi chiedeva un rametto
Di rosmarino per cucinare
Anche dal mio giardino passa gente
Fantasmi senza volto
Visite quotidiane
che non dicono niente.

 

 

2 risposte a “Sara Ferraglia”

  1. Gent.ma Sara Ferraglia,

    La ringrazio per il commento sentito che fatto al canto aquilano “Me tengo recorda’ che sci’ renata” ispirato alla città di L’Aquila dilaniata dal sisma. Mi auguro che L’Aquila possa rinascere e tornare a volare, così Lei potrà venire a conoscerla. Per conoscenza, Le segnalo il link tramite il quale potrà visualizzare il video con il canto inquestione.

    Un carissimo saluto e grazie.

    Camillo Berardi

  2. Ecco il link del canto “Me tengo recorda’ che sci’ renata”: http://www.youtube.com/watch?v=7tsCuChbrKY

    Camillo Berardi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...