Tag

, ,


Qui di seguito pubblico il bando della terza edizione del Concorso LA VITA IN PROSA .Rispetto alle altre edizioni ci sono alcune modifiche, alcuni aggiustamenti di rotta basati sulle precedenti esperienze. Il progetto di base resta lo stesso: ricevere e leggere brani di prosa di qualsiasi genere, tema e lunghezza. Storie noir, d’amore, di rabbia, fantasie, ricordi, realtà, mondi possibili e magari migliori di quello che gira senza tregua sotto e dentro di noi. Diari veri o inventati, considerazioni sul tempo e sui tempi, ricette per la felicità o semplicemente per un piatto indimenticabile o per un aperitivo che apre la strada a un idillio o a un delitto, o a entrambi. Tutto, purché sia narrativa, purché sia originale, piena di vita. In prosa, chiaramente. Non avendo sponsor con capienti portafogli non possiamo offrire premi milionari. Possiamo però garantire a tutti i partecipanti una lettura attenta di tutti i testi che arriveranno da parte di una giuria composta da scrittori e critici di valore che ringrazio per avere accettato di collaborare con me anche a questa terza edizione del Concorso. E a coloro che saranno premiati, o segnalati, la possibilità di pubblicare un libro con puntoacapo editrice che sarà adeguatamente pubblicizzato.

Buona scrittura a tutte e a tutti.

Buona prosa, buona vita, e a presto rileggerci. Ivano Mugnaini

————————————————————————————-

La Vita in Prosa

Concorso Nazionale di Narrativa

Terza edizione (2012)

Con la partecipazione di puntoacapo Editrice

NORME DI PARTECIPAZIONE

Il Concorso riguarda scritti inediti in prosa.

La Giuria del Concorso è composta da:

– Ivano Mugnaini (scrittore, direttore della collana di narrativa di puntoacapo Editrice)

– Mauro Ferrari (poeta, critico, direttore editoriale di puntocapo Editrice)

– Valeria Serofilli (scrittrice, presidente del Premio Astrolabio)

– Adrian Bravi (scrittore)

– Alessandra Paganardi (scrittrice, collaboratrice di riviste letterarie nazionali)

– Roberta Lepri (scrittrice)

– Daniela Raimondi (poeta e scrittrice) .

I volumi dei Vincitori (da uno a tre) saranno pubblicati gratuitamente da puntoacapo Editrice in elegante edizione numerata. Tali volumi saranno inseriti nel Catalogo dell’Editore e godranno quindi di una valida promozione grazie alla mailing-list dell’Editrice e a tutti i canali di informazione, diffusione e distribuzione da questo utilizzati .

La Giuria si riserva inoltre di segnalare a puntoacapo Editrice un numero limitato di lavori ritenuti meritevoli per una possibile pubblicazione in volume singolo, o l’inserimento nel secondo volume collettaneo di DEDALUS: QUADERNO DI NARRATIVA CONTEMPORANEA, vero e proprio “Annuario” della prosa italiana.

Nel sito “Dedalus” sono presenti, preceduti da un commento introduttivo, liriche, prose e interventi critici di alcune delle voci più significative del panorama letterario contemporaneo. Sono stati pubblicati, tra gli altri, Antonella Anedda, Alberto Bertoni, Biagio Cepollaro, Maura Del Serra, Gabriela Fantato, Anna Maria Farabbi, Annamaria Ferramosca, Lucetta Frisa, Mauro Ferrari, Luigi Fontanella, Alessandra Paganardi, Alessandro Polcri, Daniela Raimondi, Maria Pia Quintavalla, Valeria Serofilli, Massimo Scrignoli, Antonio Spagnuolo, Adam Vaccaro, Paolo Valesio, Viola Amarelli, e molti altri. Per una visione completa degli autori pubblicati, tutti degni di una menzione che per ragioni di spazio non è possibile proporre qui, si consiglia di visionare direttamente il sito http://www.ivanomugnainidedalus.wordpress.com.

Il sito ospita anche alcuni dei lavori più meritevoli delle passate edizioni del Concorso La vita in prosa.

Modalità d’invio

Gli autori interessati devono inviare i loro testi entro il 31 ottobre 2012 .

I partecipanti potranno inviare da uno a tre racconti, lettere, pagine di diario o brani di prosa creativa di qualsiasi genere, a tema libero e di lunghezza compresa fra le due e le dieci cartelle per ciascun testo, tramite file in formato Word .doc oppure RTF (si prega di non inviare file .docx) allegato ad un messaggio e-mail al seguente indirizzo: ivmugnaini@libero.it , indicando come oggetto del messaggio: “Concorso La Vita in Prosa 2012”.

I dati personali dell’autore (nome, recapito postale, telefono, cellulare e indirizzo di posta elettronica) dovranno essere riportati esclusivamente nel corpo del messaggio, non nel file. All’interno del messaggio deve anche essere riportata la seguente dichiarazione: “I testi da me inviati sono inediti e di mia creazione personale. Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del decreto numero 196/2003 nell’ambito del Concorso La vita in prosa”.

È gradito l’invio di un contributo spese in misura libera da inviarsi tramite assegno non trasferibile intestato a: Ivano Mugnaini. È possibile anche l’invio di contante con lettera (preferibilmente raccomandata) indirizzata a : Ivano Mugnaini – via delle Sezioni, 4348 Località Bargecchia – 55040 Corsanico (LU).

La partecipazione al Concorso implica l’accettazione del presente regolamento in tutti i suoi punti.

Il corretto ricevimento del messaggio e dei file, e la conseguente iscrizione al Concorso, saranno comunicati via e-mail a tutti i concorrenti.