Tag

, , , ,


Nel lungo tramonto blu
del deserto blu
il loro grido sembrava nascere dalla notte stessa
quale tremendo e bellissimo
– come il carnivoro fiore…

In questo scorticatoio
– e tra i flegmi,
tra le materie umide
de la bruciata cosa
dagli sconsolati abissi
faceva ora parlare tutti gli dei,
– e in stato di agonia:
implorava il trionfo continuo della vittima,
nella irreparabile sopravvivenza
(nel rappreso gelido sangue)