Tag


http://www.valledisole.com/top/val-di-pejo.jpg

Ti ho portato lassù sul monte Vioz

correvi come uno scoiattolo

sui ripidi sentieri di montagna.

Il sole picchiava forte

sulla nostra fronte

il sudore scendeva lentamente

sulle guance

e ti bruciava gli occhi.

La salita era dura

il tuo passo leggero

come il vento

per primo volevi arrivare in vetta.

Mi guardavi e sorridevi

eri felice

con te io godevo

la maestosità della natura.

Sdraiati sull’erba

guardavamo le nuvole basse:

passavano veloci sulle nostre teste.

Guardavamo le forme più strane

che si formavano velocemente,

e velocemente il vento le spazzava via

Avevi costruito un aeroplanino di carta

da giornale e lo avevi lanciato in alto,

il vento lo faceva danzare tra le nuvole,

lo guardavamo incuriositi

pensando dove il vento

lo avrebbe portato:

i nostri pensieri si intrecciavano

e si confondevano

nei sogni di un padre con il figlio.

[Zambo]

About these ads