Tag


Sei parole sono già una vita

Abbiamo dovuto operare una leggera scrematura perchè i romanzi erano tantissimi, questi sono quelli che sono stati scelti. Votate i racconti, sono possibili delle scelte multiple ma non si può esprimere la propria preferenza più di una volta. Le votazioni chiuderanno a fine agosto. Buone votazioni e buona lettura! antonella

****

Si può scrivere un romanzo in sei parole? Certamente.
Ernest Hemingway ne scrisse uno, breve e inteso: “Vendesi: scarpine per neonato, mai indossate” (“For sale: baby shoes, never worn”). Il corriere.it e il sito http://www.smithmag.net , prendendo spunto proprio dalla composizione di Hemingway, tempo fa lanciarono una sfida ai propri utenti: raccontare la propria vita in sei parole. Anche vdbd oggi lancia la stessa sfida: E tu? Ci riesci? Cimentati! Accetta la sfida, misurati con le parole e la tua vita. Una vita basta. Sei parole bastano. Come scrive Morena Fanti, autrice del nostro primo romanzo, “Sei parole sono già una vita”. Lasciate i vostri romanzi brevi nei commenti e non dimenticate di firmare le vostre opere. Questo non è un concorso e quindi non ci saranno votazioni. Vdbd si riserva la possibilità di pubblicare, in  e -book o altro, i racconti più apprezzati dai nostri lettori e quelli più interessanti a nostro personale giudizio. Buon romanzo.

About these ads